Moretti e la 'patologia indiana'



Articolo di giorgiaconti in data 17-12-2016

Le patologie arrivano dall'India quest'anno. Alessandra Moretti, capogruppo democratico del Pd in Consiglio regionale del Veneto non ha potuto partecipare. Mannaggia!. C’era da discutere sulla stabilità. Ma lei era instabile. Cosa vuoi discutere se si è instabili? Bisogna essere stabili per stabilire qualcosa. Va be’. Per fortuna è arrivato uno scatto dai mille accecanti colori, come le caleidoscopiche copertine dei dischi psichedelici di fine anni Sessanta fiorite in musica dopo il pellegrinaggio beatlesiano alla corte del Maharishi. Un gruppo di donne sedute, col capo coperto e in abiti tradizionali, sullo sfondo di un tempio. In primo piano, accosciata, Alessandra Moretti, capogruppo democratico del Pd in Consiglio regionale del Veneto. Lei, Alessandra, veste all’occidentale, sul capo non il velo, solo occhiali da sole tra i capelli. Ma è sulla sua fronte che spicca il vermiglio contorno del “terzo occhio”. Che forse la aiuterà a scrutare dentro se stessa e a spaziare nella sua coscienza superiore. Ma di certo non l’ha aiutata a pre-vedere la polemica, per lei “surreale”, in cui si è infilata proprio a causa di quella foto.

Alessandra Moretti l’ha caricata sul suo profilo Instagram. Attirando si di sè il “grande occhio” dei nostri tempi, lo sguardo digitale dei social, che tutto vede e tutto sa. Così, è stata facilmente scovata e segnalata, per il disappunto dei colleghi di partito in Consiglio regionale. A cui nei giorni scorsi Alessandra Moretti aveva comunicato via chat la sua assenza nella seduta assembleare dedicata alla discussione della legge di stabilità. Motivazione: malattia. Per questo, i consiglieri dem ci sono rimasti male nello scoprire che la loro capogruppo era invece in India. E anche parecchio male, a giudicare dai commenti filtrati, dove c’è chi ha subito ricordato un altro viaggio della Moretti a Miami. E chi invece, come emerge sul Fatto Quotidiano, la percentuale di assenze in Consiglio della capogruppo: 27,78%. Il dettaglio dello “score” di Alessandra Moretti lo si può leggere sul sito del Consiglio Regionale veneto nella pagina “trasparenza” appositamente dedicata: 25 assenze e 65 presenze.

Tag annuncio: Moretti, Veneto, patologie, India, malattia